logo

Dove Siamo

  • tabaccheria Forlimpopoli
  • Indirizzo: via Forlimpopoli Centro, 1
  • Provincia: FC
  • Città: Forlimpopoli
  • Cap: 47034

Tabaccheria Forlimpopoli

featured image

Se hai aperto una tabaccheria a Forlimpopoli, questa è la tua occasione per farti conoscere da tutta la popolazione e aumentare notevolmente i tuoi guadagni. Come? Contattaci per affittare questo spazio web e la tua tabaccheria a Forlimpopoli guadagnerà molto in termini di visibilità. Cosa aspetti? Chiedi un preventivo gratuito e scopri come farti pubblicità.

Contattaci





In zona puoi trovare anche:

ZACCHERONI WALTER

VIA MELDOLA, 967
47034FORLIMPOPOLI (FC)

Tel. 0543744441

TABACCHERIA NEW STYLE

VIA DEL BOSCO, 55
47034FORLIMPOPOLI (FC)

Tel. 0543740646

TOTOTONY DI CASTELLUCCI LORENZINA

VIA GIOVANNI XXIII, 3/A
47034FORLIMPOPOLI (FC)

Tel. 0543743872

TABACCHERIA CASADEI STEFANO

VIA AURELIO SAFFI, 56
47034FORLIMPOPOLI (FC)

Tel. 0543744422

VINCENZI VITTORIA

VIA EMILIA PER CESENA, 150
47034FORLIMPOPOLI (FC)

Tel.

TABACCHERIA LEONI STEFANO

VIA EMILIA PER CESENA, 154
47034FORLIMPOPOLI (FC)

Tel. 0543740214


La tabaccheria più fornita di Forlimpopoli

La tabaccheria di Forlimpopoli è un negozio nel quale vengono venduti i tabacchi e i prodotti da fumo soggetti al monopolio di Stato della Repubblica Italiana. La tabaccheria nasce principalmente allo scopo di controllare la vendita di tali articoli, ma è possibile trovare anche sale da cucina (come dice il nome Sali e Tabacchi), marche da bollo e altri valori bollati (contrassegni telematici), ricariche telefoniche e anche articoli per l’ufficio; numerose tabaccherie funzionano anche come ricevitorie per il lotto e le scommesse, che sono anch’esse monopolio di Stato.

Oltre alle tabaccherie ordinarie con l’insegna dalla T sullo sfondo nero, esistono anche tabaccherie speciali come quelle di stazioni, aeroporti, caserme e autogrill, oppure quelle nei bar con elevata frequentazione che però si devono rifornire dalla tabaccheria più vicina e dai distributori automatici.

Quali operazioni è possibile compiere nella tabaccheria di Forlimpopoli? La rete Lottomatica e la concessionaria SISAL permette di pagare il bollo dell’auto, il canone RAI, le multe e anche i bollettini postali. Come tutte le tabaccherie, anche quella di Forlimpopoli è autorizzata dal Comune di appartenenza e dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato e quindi espone il classico cartello con la lettera T su sfondo nero. I servizi alla clientela sono numerosi: oltre a quelli sopracitati, è possibile effettuare fotocopie anche da dispositivo USB, effettuare trasferimenti di denaro, acquistare biglietti e ticket.

Le tabaccherie si sono diffuse in Italia dopo l’Unità, quando nacque il Monopolio di Stato; ben presto però la gamma di servizi offerti si è decisamente ampliata per permettere ai proprietari di incrementare il guadagno che, sulla merce soggetta a monopolio, era piuttosto esiguo. Le tabaccherie quindi hanno iniziato a proporre dolciumi e articoli da regalo e di cartoleria; nelle diverse città italiane sono numerose le tabaccherie di importanza storica, che possono far risalire la loro apertura ai primi anni dopo l’Unità d’Italia.

Nel corso del tempo le tabaccherie si sono trasformate in centri multi-servizi, grazie alle variegate operazioni che è possibile svolgere al loro interno: ricariche, pagamenti, fax, giochi e scommesse. Con la chiusura delle ricevitorie del lotto, qualche decennio fa, l’attività di ricevitoria è stata affidata alle tabaccherie; con l’arrivo dell’era di internet inoltre le tabaccherie hanno potuto offrire servizi come i pagamenti del bollettini, ad esempio quelli delle multe.

La tabaccheria di Forlimpopoli mette a disposizione della clientela numerosissimi servizi in un unico locale, rendendo facile gestire i propri pagamenti come quelli delle utenze e dell’INPS. Oltre a fornire al cliente una grandissima scelta di sigarette, sia già pronte che da preparare con tabacco sfuso, la tabaccheria a Forlimpopoli soddisfa ogni genere di necessità e quindi rappresenta il luogo ideale nel quale recarsi per sbrigare le proprie commissioni, evitando altri ambienti più affollati e meno pratici. L’ampio range di orari della tabaccheria permette alla clientela di affidarsi ogni giorno a personale cortese, rapido e professionale che nel corso degli anni di attività è diventato un perfetto punto di riferimento per i cittadini di Forlimpopoli.

La tabaccheria di Forlimpopoli inoltre propone prezzi molto convenienti per i propri servizi e ciò rappresenta un vantaggio sia per il cliente che quindi può risparmiare, sia per la tabaccheria stessa che ha la possibilità di fidelizzare la propria clientela.

Scopriamo la bellezza di Forlimpopoli

Situata nella provincia di Forlì-Cesena, Forlimpopoli è una ridente località dell’Emilia Romagna, compresa tra pianure verdi, montagne e mare. Dalle antiche origini storiche, dell’area dove sorge l’attuale Forlimpopoli, si hanno notizie sin dal periodo noto come “”Paleolitico Inferiore“”.

Nota con il nome di Forum Popili durante l’età romana, Forlimpopoli già in tempi antichi, era nota per la sua posizione strategica – essendo in prossimità della via Emilia – e per lo sviluppo delle sue attività agricole e artigianali, come ben testimoniano le centinaia di anfore rinvenute nel luogo. Importante sede vescovile durante il V secolo, Forlimpopoli vide il suo prestigio e la sua importanza scemare nel corso dell’Alto Medioevo, allorché le frequenti inondazioni indussero i contadini a cercare zone decisamente più fertili e sicure.

Nella Città Artusiana, nota per aver dato i natali al celebre scrittore e gastronomo Pellegrino Artusi, di certo non mancano gli spunti di visita. Tra le principali attrazioni di Forlimpopoli troviamo, innanzitutto, la Rocca Albornoziana. Dall’imponente pianta quadrata che abbellisce la piazza principale della città, la Rocca ospita il Municipio di Forlimpopoli ma, soprattutto, il Museo Archeologico Aldini, ricco di manufatti, anfore e reperti trovati nelle vicinanze.

Ma Forlimpopoli è celebre anche per la sua raffinata gastronomia: proprio nella città Artusiana, infatti, è ospitato il “”Centro di cultura Gastronomica“”, interamente incentrato sull’arte di mangiar bene. Tra gli appuntamenti da non perdere a Forlimpopoli, la Festa Artusiana con degustazioni e rassegne ispirate a Pellegrino Artusi.

Le tabaccherie in Italia, un po’ di storia

Con la creazione del monopolio di Stato sui tabacchi nel 1862, l’anno successivo alla proclamazione del Regno d’Italia, venne accentrato il commercio del tabacchi nelle mani di un ente chiamato nel 1918 Demanio per il Monopolio dei Tabacchi che impediva qualsiasi concorrenza privata. Nelle tabaccherie quindi venivano venduti prodotti per uso voluttuario, i cui proventi erano destinati solo allo Stato, escludendo del tutto la concorrenza privata. Attualmente l’Italia è il maggiore produttore europeo di tabacco.

Nella tabaccheria a Forlimpopoli potrete trovare sigarette e tabacco sfuso delle migliori marche sia famose che di nicchia, oltre ad una selezione di articoli di cancelleria e da regalo.

Il chinino di Stato per contrastare la malaria

Agli inizi del 1900, la malaria flagellava le regioni del Centro Italia dove i terreni erano incolti e paludosi, a causa del proliferare della zanzara anofele di origine africana che tramite la sua puntura trasmetteva il letale parassita. Lo Stato quindi distribuì nelle tabaccherie il chinino, un potente anti-parassitario, a prezzi controllati per arginare la piaga della malattia; grazie a questa iniziativa in pochi decenni la malaria venne quasi definitivamente sconfitta.

Anche oggi le tabaccherie offrono numerosi servizi oltre alla vendita dei tabacchi. Hai bisogno di effettuare alcuni pagamenti? Rivolgiti alla tabaccheria di Forlimpopoli.

Quali autorizzazioni servono per aprire una tabaccheria

Per aprire una tabaccheria il titolare necessita di due diverse autorizzazioni. La prima è concessa dal comune di appartenenza e riguarda per la vendita di beni al dettaglio che non sono soggetti al monopolio, come caramelle, dolciumi, articoli di igiene personale, da regalo e di cancelleria. La seconda autorizzazione deve essere rilasciata dall’AAMS (Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato) che si trova in ogni ufficio regionale; la richiesta deve comprendere i dati del richiedente e la posizione della tabaccheria. Le tabaccherie possono essere rilevate dagli attuali proprietari oppure concesse tramite asta pubblica.

Vorresti aprire una tabaccheria a Forlimpopoli? Rivolgiti a noi per tutte le informazioni del caso.

Da dove deriva la dicitura Sali e tabacchi?

Fino al 1975, anche il sale era monopolio di Stato e quindi veniva venduto solamente nei negozi autorizzati, ovvero le tabaccherie, con un’imposta pari al 70% del suo valore. Il sale un tempo era molto prezioso: veniva utilizzato per conservare gli alimenti e anche i lavoratori erano pagati con il sale (da cui il termine salario). Oggi il sale non è più monopolio di Stato, ma la dicitura è rimasta su molte delle insegne delle tabaccherie, soprattutto di quelle storiche. Alcune tabaccherie vendono ancora il sale.

La tabaccheria di Forlimpopoli vende sali e tabacchi e numerosi altri oggetti di uso comune, oltre ad offrire numerosi servizi alla clientela a prezzi vantaggiosi.